mare
 
Simulazione EsameQuiz per argomentoStatistiche
Area Personale

Motore, timone ed elica – quiz senza limiti dalla costa

Scheda n. 1
1)Che cos'è un timone compensato?
Un timone che presenta una parte della pala a pruavia dell'asse.
Un timone i cui effetti evolutivi sono compensati da quelli dell'elica.
Un timone di rispetto.
2)Con che cosa si rabbocca il livello nello scambiatore del circuito di raffreddamento indiretto in un motore entrobordo?
Con olio.
Con acqua dolce.
Con acqua di mare.
3)Per invertire la rotazione dell'elica occorre invertire la rotazione del motore?
Solo nei motori non dotati di complesso riduttore/invertitore occorre invertire il senso di rotazione del motore.
Sì; l'inversione del senso di rotazione del motore avviene automaticamente azionando l'apposita leva.
No; l'inversione della rotazione dell'elica avviene attraverso il complesso riduttore/invertitore azionando l'apposita leva.
4)Cos'è la "losca"?
Il foro attraverso cui passa la catena dell'ancora quando viene dato fondo.
La parte più bassa dello scafo, immediatamente al di sotto del motore, dove si raccolgono eventuali perdite di fluidi.
Il foro attraverso cui passa l'asse del timone.
5)Cos'è un motore "entrofuoribordo"?
Un motore entrobordo con organi di trasmissione riuniti in un piede fuoribordo.
Un motore esterno allo scafo con organi di trasmissione interni.
Un motore fuoribordo, che ha un apposito pozzetto interno.
6)Come avviene l'accensione della miscela aria-combustibile nel motore diesel?
Il combustibile si autoaccende, essendo iniettato in camera di combustione quando raggiunge temperature elevatissime.
Attraverso le candelette.
Con lo spinterogeno.
7)Generalmente, in un'unità bielica, che senso di rotazione ha l'elica di sinistra?
Destrorso.
Sinistrorso.
Indifferente.
8)A che serve il timone compensato?
Ad allontanare dall'asse di rotazione il punto di applicazione della risultante della pressione esercitata dall'acqua sulle pale.
Ad avere un timone più robusto.
A ridurre la resistenza della pala alla rotazione.
9)Relativamente al sistema di accensione del carburante, qual è la principale differenza tra un motore a benzina ed un diesel?
Il motore diesel necessita di un circuito elettrico per accendere il carburante con una scintilla; nel motore a benzina il carburante si accende per compressione.
Il motore a benzina necessita di un circuito elettrico per accendere il carburante con una scintilla; nel motore diesel il carburante si accende per compressione.
Entrambi i motori necessitano di un circuito elettrico per accendere il carburante con una scintilla ma nel motore diesel la scintilla deve essere più potente.
10)Qual è l'organo del motore marino che permette di alternare le fasi di moto "marcia avanti - folle - inversione di marcia"?
L'invertitore.
L'astuccio.
Il giunto cardanico.
 

© 2015 - nautica.patentati.it | condizioni | privacy | contatti

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy