mare
 
Archivio Articoli Tieniti aggiornato!
Iscriviti ai feed RSS di nautica.patentati.it
Torna a tutte le notizie
Area Personale

Versilia Yaching Rendez-Vous, a Viareggio l’evento sulla nautica di lusso

aggiunto il 02-Mag-2017

Versilia Yaching Rendez-Vous

Arriva la prima edizione del Versilia Yaching Rendez-Vous, l’appuntamento internazionale dedicato alla nautica alto di gamma di gamma che si terrà a Viareggio dall’11 al 14 maggio. Per quattro giorni nelle darsene del primo distretto nautico del mondo, le eccellenze della cantieristica e della filiera di qualità accoglieranno amanti del mare, operatori e visitatori dando vita ad un’esperienza espositiva assolutamente inedita. 


LA VALORIZZAZIONE DELL’INDUSTRIA NAUTICA ITALIANA

Il Versilia Yachting Rendez-vous nasce con l’intento di valorizzare le potenzialità dell’industria nautica d’eccellenza che, proprio in toscana e in Versilia, ha un forte insediamento e una consolidata tradizione, in cui progettualità, tecnologia e alta qualità artigianale si coniugano in un territorio riconosciuto nel mondo per la bellezza, l’arte, l’accoglienza e l’italian lifestyle. Nelle darsene di Viareggio, in uno specchio acqueo di quasi 50 mila metri quadrati, un centinaio di magnifiche imbarcazioni di medie e grandi dimensioni, espressione della migliore cantieristica italiana e internazionale, costituiranno il nucleo della manifestazione.
 

PROGRAMMI, DATE E ORARI DEL VERSILIA YACTHING RENDEZ-VOUS

Ognuna delle quattro giornate svilupperà un tema: il design (giovedì 11 maggio), l’eccellenza gastronomica (venerdì 12 maggio), l’arte (sabato 13 maggio) e la moda (domenica 14 maggio). Nella costruzione del programma degli eventi è coinvolta Fondazione Altagamma, che rappresenta l’alta industria culturale e creativa del Paese e a cui nautica Italiana è affiliata. La prima edizione del Versilia Yachting Rendez-vous si svolgerà nella darsena di Viareggio dall’11 al 14 maggio e sarà visitabile dal giovedì al sabato dalle ore 11 alle ore 21,30 e domenica dalle ore 11 alle ore 18.


LA CORNICE DEL VERSILIA YACTHING RENDEZ-VOUS

Nell’originale cornice del distretto nautico toscano, viva e operativa fabbrica a cielo aperto, un’area totale di 110 mila metri quadrati accoglierà per quattro giorni visitatori, amanti del mare e operatori nel primo Rendezvous, che apre la stagione nautica 2017. 

A fianco alle imbarcazioni in acqua, il percorso espositivo si svilupperà in quattro aree tematiche, dedicate a selezionati operatori legati alla grande nautica: “Tender&Toys” ospiterà produttori di tender tecnolgici e altre soluzioni “leisure” per i grandi yacht; “Italian Coast Excellence” raccoglierà l’offerta dei servizi di qualità nautici e turistici dedicati agli ospiti dei super yacht; nel “Superyacht Marina” si presenteranno i porti turistici che offrono strutture e servizi di qualità espressamente dedicati alle unità di grandi dimensioni; “Superyacht Equipment and Component” riunirà in modo innovativo e inedito una selezione di produttori di accessori e componenti dedicati ai super yacht. 
 

FIERA MILANO E IL DISTRETTO PER NA NAUTICA E LA PORTUALITÀ TOSCANA

L’evento, ideato e fortemente voluto da nautica Italiana, è organizzato da Fiera Milano in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la nautica e la Portualità toscana, con il sostegno e il supporto di Regione toscana e Comune di Viareggio, con l’intento di coinvolgere tutto il comparto e le associazioni di settore nazionali ed internazionali. Grande ruolo di accoglienza avrà tutto il territorio della Versilia, con i suoi Comuni, che saranno palcoscenico e cornice degli eventi che animeranno le giornate del Versilia Yachting Rendez-vous

“Viareggio ha molte risorse, ma soprattutto ha il mare: da un lato il turismo e la ricezione, dall’altro il porto con la cantieristica. A questi due grandi temi si lega tutto il resto: dal commercio all’artigianato di altissimo livello. Perché i viareggini hanno un’arma segreta: la creatività”, ha dichiarato Giorgio Del Ghingaro, Sindaco di Viareggio. 

“Questa fantasia indomabile, che li ha accompagnati sempre lungo il corso della loro storia e che ha portato, tra le altre cose, all’invenzione delle barche più belle del mondo che qui coniugano come in nessun altro posto, eleganza e innovazione. Qui le barche non si vendono solamente: si fanno. In eventi come questi leggo la voglia di andare avanti, di guardare al futuro e allo stesso tempo la volontà di non perdere i punti di riferimento.

“Il paragone costante con il contesto internazionale genera un positivo confronto. La crescita è tangibile: il mercato degli yacht sopra i 50 metri ha registrato un incremento del 6% nell’anno passato. Una tendenza che coinvolge direttamente Viareggio, da dove proviene una parte considerevole del fatturato complessivo dei mega yacht, grazie alla presenza di una decina di super brand internazionali e di oltre 1400 imprese. Su circa 400 imbarcazioni, circa 100 sono state costruite da cantieri che hanno sede a Viareggio: vale a dire il 25% del totale mondiale. 

Viareggio e la toscana rappresentano il distretto produttivo dei grandi cantieri costruttori di yacht esportati in tutto il mondo. Alcuni dati, estrapolati dal Global Order Book 2016, le riconoscono un ruolo da vera e propria potenzia mondiale del settore.

 
 

stai visualizzando 0 commenti su 0 totali
 Lascia un commento

per commentare gli articoli devi fare il login
se non sei ancora registrato clicca qui per entrare a far parte della nostra community!

caratteri scritti: 0 su 1000 massimi

© 2018 - nautica.patentati.it | condizioni | privacy | contatti

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy